Acciaieria "Goethe incontra Durer"

Acciaieria “Goethe incontra Durer” è una delle opere della trilogia del 2021 “Napoliland, progetto urbano”, che esprime la mia visione di metamorfosi urbana. In questa seconda serie, ho usato delle tavole rivestite di tela, sulle quali ho trasferito i miei disegni di studio realizzati con la grafite. Ho arricchito questa tavola con elementi decorativi ispirati alle incisioni di Durer e alle mescolanze apparenti di Goethe. Ho anche aggiunto dei colori vivaci, che creano dei raggi di luce che escono dalle strutture, simboleggiando un’esplosione, la nascita di una nuova vita. La tavola è incorniciata in legno nero a cassonetto e protette da vetro.

Materiali: tela, legno, carta, grafite, colori ad aqcua.
Tecnica: mista
Dimensioni: H 96 cm, L 145,5 cm, con cornice in legno laccata nera e vetro. Anno 2021.

Storia: l'acciaieria nasce come Ilva nel 1905, nella sua massima espansione occupa una superfice di 2.000.000 di metri quadri, impegnando circa 8.000 operai. Nel 1964 cambia la denominazione in Italsider, viene dismessa nel 1992. 




 




1 solo articolo rimasto